17 C
Napoli, IT
lunedì, 25 Ottobre 2021

Inchiesta Covid-19 / Si cambia danza

Siamo ancora in piena emergenza Covid-19 ma Campadidanza ha deciso di guardare al futuro e di avviare un’inchiesta a livello nazionale per comprendere come ogni singola regione italiana stia vivendo questo momento. Si cambia danza. Potrebbe essere un’opportunità per cambiare strategie, modelli e pratiche? L’idea è di ascoltare le testimonianze di alcuni dei rappresentanti delle categorie del sistema-danza italiano: Compagnie/Produzione, Circuiti/Promozione, Festival/Rassegne, Formazione, Artisti. Il decreto “Cura Italia” ha tracciato una strada anche seguendo le indicazioni date dal settore dello spettacolo dal vivo. Ma basterà? Che ripercussioni ci saranno nelle varie regioni d’Italia? Campadidanza si prepara a fare questo viaggio virtuale per rispondere a questi e tanti altri interrogativi. Seguiteci! (r.t.)

Inchiesta Covid-19 / Si cambia danza

Home Inchieste Inchiesta Covid-19 / Si cambia danza
Siamo ancora in piena emergenza Covid-19 ma Campadidanza ha deciso di guardare al futuro e di avviare un’inchiesta a livello nazionale per comprendere come ogni singola regione italiana stia vivendo questo momento. Si cambia danza. Potrebbe essere un’opportunità per cambiare strategie, modelli e pratiche? L’idea è di ascoltare le testimonianze di alcuni dei rappresentanti delle categorie del sistema-danza italiano: Compagnie/Produzione, Circuiti/Promozione, Festival/Rassegne, Formazione, Artisti. Il decreto “Cura Italia” ha tracciato una strada anche seguendo le indicazioni date dal settore dello spettacolo dal vivo. Ma basterà? Che ripercussioni ci saranno nelle varie regioni d’Italia? Campadidanza si prepara a fare questo viaggio virtuale per rispondere a questi e tanti altri interrogativi. Seguiteci! (r.t.)
Enrico Coffetti

Enrico Coffetti: “Torneremo alla normalità ma non dovremo dimenticare”

Enrico Coffetti si è formato teatralmente al CRT di Milano. Già mimo danzatore presso il Teatro alla Scala, ha diretto la Scuola...
Viola Scaglione

Viola Scaglione: il mio sogno è la danza in una grande “rete”.

Viola Scaglione è direttrice artistica del Balletto Teatro di Torino. Dedica il suo impegno per la danza sia a livello locale...
Alessandro Marini

Alessandro Marini: “Senza il pubblico qualsiasi forma d’arte non esiste”

Alessandro Marini è il direttore organizzativo di Kilowatt Festival e del Centro di Residenza che l’associazione gestisce presso il Teatro alla Misericordia...
Vito Alfarano

Vito Alfarano: “Ogni teatro dovrebbe avere il proprio corpo di ballo”

BRINDISI - La AlphaZTL Compagnia d’Arte Dinamica, costituita a Brindisi il 15 ottobre 2015 e diretta da Vito Alfarano, si occupa...
Roberto Zappalà

Roberto Zappalà: “Ora sappiamo quanto vale lo spettacolo dal vivo”

Roberto Zappalà è considerato uno degli autori rappresentativi della coreografia italiana a livello internazionale. Ha lavorato come danzatore collaborando con diverse compagnie...

Face Off il festival diffuso di Roberto Lori e Simona Bucci

MATELICA - Face Off è un festival di danza contemporanea nato nella città di Matelica (MC) nel 2014 per volontà del Comune...

Daniele Del Pozzo: “È cambiato totalmente il rapporto tra pubblico e artisti”

Nell’ambito del progetto di ricerca Covid 19/Si cambia danza - niente sarà più come prima abbiamo interpellato anche Daniele Del Pozzo, produttore...
Alessandro Sciarroni

Alessandro Sciarroni: “Il video non può competere con il live”

Alessandro Sciarroni è un artista attivo nelle Perfoming Arts dans la ronde. Insignito del Leone d’Oro alla carriera nella danza dalla Biennale...

Marco Valerio Amico: “Dobbiamo ridefinire lo spettacolo dal vivo”

Marco Valerio Amico,  direttore artistico della compagnia gruppo Nanou, risponde alle nostre domande relative al progetto di ricerca Covid 19/Si cambia danza -...

Angela Fumarola: “Mi sentirei vincente se avessi un pubblico di 17 anni”

Angela Fumarola è un’operatrice culturale e lavora al servizio degli artisti dal 1998. Dal 2014 è co-direttrice artistica di Armunia e del...