Home News Movimento Danza Second Hand XXII edizione di SECOND HAND-DI SECONDA MANO A Forcella un laboratorio coreografico...

XXII edizione di SECOND HAND-DI SECONDA MANO A Forcella un laboratorio coreografico con Marco Valerio Amico della Compagnia Nanou

252

Al via la XXII edizione della rassegna di danza contemporanea Second Hand – Di Seconda Mano organizzata e promossa da Movimento Danza di Gabriella Stazio. Dal 14 al 16 febbraio, nello Spazio Comunale di piazza Forcella, Marco Valerio Amico, direttore della compagnia Nanou, terrà un laboratorio gratuito dal titolo “Alphabet: Metodo”.

Il laboratorio (che sarà a numero chiuso) è rivolto a danzatori che abbiano già una comprovata esperienza e formazione. Durante l’ultima giornata è previsto un momento pubblico ad ingresso libero.

Ma qual è il significato del titolo? Alphabet: Metodo è un dialogo diretto con i danzatori per la trasmissione e la verifica del processo di scrittura coreografica.

L’incontro ha per obiettivo quello di attivare un sistema di improvvisazione che evidenzi i nodi di una possibile scrittura del corpo e della scena.

Le istruzioni si fanno astratte per lasciare che ogni corpo esterni la propria identità.

Un “esperimento coreografico” di grande interesse. Dodici i danzatori selezionati:

Erika Aiello, Flodiana Apreda, Maria Giovanna Cimmino, Maria Teresa Ferraro, Linda Guerriero, Lia Gusein Zade, Eloise Listuzzi, Sara Lupoli, Marianna Moccia, Francesco Russo, Federica Scognamiglio, Linda Vinattieri

Il progetto è in collaborazione con il Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Marco Valerio Amico, diplomatosi nel maggio 2001 presso la Civica Scuola di Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, si perfeziona come danzatore e coreografo con Monica Francia e Michele Di Stefano.
E’ interprete dal 2000 al 2003 nelle produzioni di Monica Francia.
Nel 2005 è interprete nello spettacolo Real Madrid di MK, coreografie di Michele Di Stefano. Nel 2004 fonda, insieme a Rhuena Bracci e Roberto Rettura, la compagnia gruppo

Nanou. Le produzioni hanno attraversato piazze importanti quali: Fabbrica Europa (Italy), Santarcangelo Festival of The Arts (Italy); Teatro Comunale di Ferrara (Italy); Drodesera (Italy); LesBrigittines (Belgium); Unidram (Germany); Nu Dance Fest (Slovensko), La MaMa ETC (USA). 
La compagnia vince il premio Giovani Danz’Autori 04/05, Moving_Movimento 2007, 4 cantieri per Fabbrica Europa 2008, Fondo per la danza d’autore Emilia-Romagna 2014 e 2016.

Questo evento si svolge nell’ambito del progetto Gap! Change! Now! Projects for the next dance generation 2018/2020 con il sostegno del Ministero per i Beni e Attività Culturali  – Regione Campania.

Iscriviti alla newsletter di Campadidanza

Iscriviti alla Newsletter