SALERNO – Mercoledì 29 luglio all’Arena del Mare di Salerno, avrà luogo il
Gran Gala con le stelle Anbeta Toromani e Alessandro Macario
e la coppia milanese Christian Fagetti e Marta Gerani. Danzeranno anche i primi ballerini e solisti delle fondazioni liriche italiane.

Incorniciano la serata gli attori Giovanni Esposito ed Ernesto Lama.
Special guest l’etoile Giuseppe Picone che all’Arena porta le sue
“Quattro Stagioni” di Vivaldi, che hanno da poco debuttato al Castello di Baia. Sarà presentato il brano creato per il duo Luisa Ieluzzi e Danilo Notaro del corpo di ballo del Teatro di San Carlo.

Luigi Ferrone e Corona Paone i direttori artistici

Lo spettacolo, realizzato con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Salerno, è realizzato grazie alla direzione artistica di Luigi Ferrone e Corona Paone.

Lo scopo è di fare tornare a danzare dopo la pausa forzata dovuta al Covid 19 e di recuperare lo spazio dedicato alla danza a Salerno andato perduto a causa dell’annullamento dell’evento Tuttinscena.

La XX edizione del Premio dedicato ai talenti della Campania, originariamente programmato a marzo al Teatro Verdi, verrà riproposto, se possibile, per la prossima stagione. I protagonisti del Gala hanno scelto di danzare senza percepire nessun compenso, solo per il piacere irrinunciabile di tornare sulle scene.

Giovanni Esposito ed Ernesto Lama presentano la serata

La serata sarà presentata dagli attori Giovanni Esposito ed Ernesto Lama che accompagneranno le esibizioni con le loro letture. Fra queste le poesie di Lolita d’Arienzo, la danzatrice affetta da Sla, che ha voluto omaggiare la serata con i suoi versi scritti con un battito di ciglia.

Tra i protagonisti due figure di spicco del panorama coreutico italiano ed internazionale: Anbeta Toromani, prima ballerina dell’Opera di Tirana e Alessandro Macario, primo ballerino ospite del Teatro San Carlo di Napoli. La coppia, nella vita e nella danza, danzerà vari brani tratti dal loro ricco repertorio.

Altri ospiti d’eccezione all’ Arena del Mare saranno Marta Gerani e Christian Fagetti, protagonisti di brani che spaziano dallo stile neoclassico a quello contemporaneo.

Inoltre danzeranno anche numerosi ballerini di fondazioni liriche e compagnie europee, tutti di origine campana: Giuseppe Aquila, Luca Carannante, Daniele Di Donato, Angelo Egarese, Sara Gison, Luisa Ieluzzi, Danilo Notaro, Tommaso Palladino, Emanuele Torre, Pietro Valente e Luisa Vallozzi.

In scena all’Arena del Mare anche i più giovani

Le stelle e i protagonisti della serata condivideranno il palcoscenico anche con un esiguo gruppo di giovani ballerini all’inizio della loro attività artistica: Giulia Albano, Diana Anna Baldino, Francesca Brandi, Alessandra Buono, Eleonora Del Piano, Flavio De Vergas, Salvatore Esposito, Rita Ferrone, Elena Lanzaro, Salvatore David Marigliano, Annunziata Pacilio, Imma Scarpati, Emanuela Scimia, Lorenzo Stingone e Pia Tafuri.

Per il rispetto delle regole sul distanziamento sociale i biglietti, ad un prezzo simbolico di 1 euro, si possono acquistare sulla piattaforma Vivaticket.

Iscriviti alla Newsletter


Roberta Albano
Docente di danza classica abilitata all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, critico di danza, studiosa e docente di storia della danza, autrice di saggi e monografie sulla danza. Ballerina professionista fino al 1982, è laureata al DAMS dell’Università di Bologna in “Semiologia dello Spettacolo”. Dal 1990 al 2014 è vicedirettrice dell’associazione Movimento Danza di Gabriella Stazio. E’ inoltre socio fondatore di AIRDanza - Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza.