Home Attualità Spettacoli ed Eventi Roma, in scena il ritmo primordiale di “Convergenze” allo Spazio Diamante

Roma, in scena il ritmo primordiale di “Convergenze” allo Spazio Diamante

148

ROMA – “Convergenze”, coreografia di Federica Galimberti, sarà in scena allo Spazio Diamante di Roma il 14 febbraio alle ore 21.00.

La vita dell’essere umano è scandita dall’alternarsi di luce ed ombra, un ritmo ancestrale che risveglia l’animale nascosto dentro ciascuno di noi. “Convergenze” evidenzia la scissione dell’animo umano fra la ragione e l’istinto ritrovato nello condizione tribale: una riscoperta delle proprie radici attraverso il ritmo della Terra ed un ritorno alla perduta armonia con la Natura.

Federica Galimberti scrive un linguaggio del tutto personale, nuovo, pulsante. La relazione fra danzatore e spazio si sviluppa in maniera astratta e visionaria: un ritmo primordiale che si materializza in una danza fisica, in un coinvolgente ed energetico rapporto fra musica elettronica e potenza della danza maschile. Una scelta consapevole e precisa quella di affidare questa tematica ad un ensemble tutto al maschile, di grande impatto scenico ma altrettanto capace di esprimerne la fragilità dell’essere umano davanti all’Immenso. “Convergenze” è la rappresentazione di temi così antichi eppure così contemporanei.

Si esibiranno i danzatori della E.Sperimenti Dance Company su musiche di autori varie miste ad elaborazioni elettroniche. I costumi sono di Noemi Intino e le luci di Loris Costi.   
È una produzione Gruppodanzaoggi.

Mariavittoria Veneruso

Iscriviti alla newsletter di Campadidanza

Iscriviti alla Newsletter


Mariavittoria Veneruso
Ballerina, performer e giornalista pubblicista interessata a divulgare la storia e le teorie della danza. Laureata in Discipline della Musica e dello Spettacolo all’Università Federico II di Napoli.