Home News Movimento Danza Open Class di Movimento Danza, stage di Enzo Celli a settembre

Open Class di Movimento Danza, stage di Enzo Celli a settembre

63
Enzo Celli

Per le Open Class di Movimento Danza ritorna a Napoli il Maestro Enzo Celli con uno stage di danza contemporanea, in programma nei giorni 16/18 settembre e 23/25 settembre 2020, dalle ore 11:30 alle 13:00, presso la sede di via Bonito 21/b, al Vomero.

Lo stage indaga il concetto di movimento naturale, inteso come movimento della natura. Porterà il danzatore ad esprimersi, senza cambiare la forma del movimento, arricchendo il lavoro presentato dal coreografo con la sua personalità ed emozioni.
A partire dallo studio dei movimenti della natura, seguendo tre argomenti che si relazionano con essa (movimento umano, movimento dell’ambiente e movimento degli animali), la classe conduce il danzatore a uno studio approfondito sul centro e sul suo rapporto fondamentale con il movimento, creando una dinamica caratterizzata dalla forte fisicità e dalla relazione con il pavimento.

Date
– dal 16 al 18 settembre
– dal 23 al 25 settembre
dalle 11:30 alle 13:00

Livello richiesto: intermedio – avanzato

Numero di posti in sala limitato – Prenotazioni obbligatorie fino ad esaurimento

E’ prevista un’agevolazione per il pacchetto di tre lezioni.
Nell’assegnazione dei posti disponibili, sarà data priorità a chi acquista il pacchetto di tre lezioni versando metà dell’importo in anticipo tramite PayPal.
Per prenotare due lezioni, è necessario versare in anticipo la metà dell’importo tramite PayPal.
Per prenotare una singola lezione, invece, è necessario pagare in anticipo l’intero importo previsto tramite PayPal.

I pagamenti possono essere effettuati anche tramite bonifico bancario.
IBAN: IT84O 02008 03450 00040 1333447 – BIC SWIFT : UNCRITM1S10

Per info e prenotazioni, telefona al numero 081 578 05 42 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 21:00


Enzo Celli è un coreografo, insegnante, Dottore in Scienze Motorie. Svolge la sua attività artistica e didattica  a New York dove vive stabilmente. Si è accreditato nel panorama coreografico della danza contemporanea newyorchese, ricevendo consensi sia dal pubblico che dalla critica Americana.
Nel 2019 riceve dal Dipartimento Immigrazione degli Stati Uniti la Green Card per meriti speciali nel campo dell’arte.
Nel 1995 fonda la compagnia Botega con la quale compie gli anni di attività e di studio che lo portano di li a poco a destare l’interesse di Vittoria Ottolenghi per il suo lavoro. Dall’interesse di Vittoria Ottolenghi, Celli indaga quel naturale istinto alla coreografia realizzando i suoi primi lavori tra cui le coreografie per “I trionfi del Petrarca” con musiche originali del Maestro Berio. E’ coreografo e solista, insieme a Carla Fracci e Daniel Ezralow, dello spettacolo Ovo, una maratona per Peter Gabriel con musiche di Peter Gabriel. Desta l’interesse del coreografo Lindsay Kemp che gli chiede di collaborare con lui. Grazie al lavoro con Botega, Celli sviluppa quella poetica che dal 2008 gli aprirà lo scenario internazionale.
Nel Luglio 2012 riceve una residenza di quattro mesi dal Peridance Capezio Center di New York. Durante il soggiorno Americano partecipa a vari Festival a New York, Philadelphia e Houston. È in scena al James and Nancy Gaertner Performing Art Center di Huntsville ed al Alvin Ailey Citigroup Theatre di New York con “L’Après-midi d’un Faune”. A Marzo del 2013, firma le coreografie per la “Sagra della Primavera” per il PCP di New York. A Maggio 2013 la compagnia di Enzo Celli è ospite al Zakharif In Motion Dance Festival, in Giordania. A Settembre 2013 Realizza “Buona Strada” per la SUSH di Huntsville – Texas. Il 13 Ottobre 2013 debutta con “Forma Italiana” al Alvin Ailey Citigroup Theatre, a Novembre è in scena al Salvatore Capezio Theatre di New York con “Fragile”. Sempre nell’autunno 2013 firma la coreografia “Shutdown” per la compagnia newyorchese Von Ussar Danceworks. A Novembre 2013 la sua compagnia è ospite all’International Dance Festival in Bangkok, Thailandia.
Nel 2013 Enzo Celli  è stato insieme ad Igal Perry, Ohad Naharin, Dwight Rhoden e Sidra Bell l’autore dello spettacolo del trentennale della Peridance Contemporary Dance Company diretta da Igal Perry. Nel 2014 è il coreografo del musical su Giovanni Paolo II “Non abbiate paura” diretto da Gianluca Ferrato ed Andrea Palotto. A Novembre del 2014 la sua Giselle debutta al Auditorium Conciliazione di Roma con quindici minuti di applausi.
Nel 2015 fondata il gruppo VIVO costituito da una compagnia di danza contemporanea con sede a New York e da un centro di formazione professionale con sede a Roma.
Nel 2018 si trasferisce definitivamente a New York per seguire la compagnia a tempo pieno. Insegna regolarmente classi di danza contemporanea al Peridance Capezio Center, alla Steps on Broadway ed al Gibney, è Guest teacher del Boradway Dance Center.
Nel 2019 Jodi Kaplan & Associates diventa la sua agenzia in esclusiva.
I suoi spettacoli sono andati in scena in alcuni dei teatri più importanti al mondo tra cui: Alvin Ailey Citigroup Theatre (New York), James and Nancy Gaertner Performing Art Center (Huntsville – Texas), La Cigale (Parigi), Teatro dell’Opera di Erfurt(Germania), Na Strastnom Theatre (Mosca), Russia Dramma Theatre (Ufa, Russia), Teatro Sao Pedro (Porto Allegre, Brasile), Teatro Guaria (Curitiba, Brasile), Teatro nazionale di Belgrado, Teatro Municipal Joaquim Benite (Lisobona),Espace Robert Hossein (Lourdes).

Iscriviti alla Newsletter