ROMA – Maria Enrica Palmieri è stata rieletta Direttore dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Al termine del primo triennio di direzione è stata confermata con ampia maggioranza (60% dei votanti). Soddisfatta e felice per questo risultato raggiunto la prof.ssa Palmieri ha dichiarato subito di essere pronta a continuare il lavoro svolto, portando l’Accademia oltre i confini della sua stessa istituzione. Il suo programma elettorale ha come punto di forza l’approdo: «l’AND ha bisogno di navigare tra derive ed approdi senza perdere la rotta che porta al futuro della danza». Palmieri cita Dante per la sua gestione direttoriale: «e volta nostra poppa nel mattino, / de’ remi facemmo ali al folle volo» (Dante Alighieri, Commedia, Inferno XXVI, vv. 124-125).

Nel suo programma elettorale ha annunciato di voler lavorare sopèrattutto su 6 punti: 1) Ascolto e comunicazione; 2) Offerta formativa: dentro e oltre il perimetro di una geografia in divenire; 3) Rapporti con il territorio; 4) Progetti didattico-artistici e di ricerca per gli studenti; 5) Tempi, modi e spazi; 6) Internazionalizzazione e progetti europei.

iscriviti alla newsletter di Campadidanza