Mercoledì 7 ottobre si è riunita la giuria di qualità per decretare gli articoli vincitori della prima edizione di DANCE REWRITE – Bando di giornalismo e ricerca per under 35, promosso da Campadidanza Dance Magazine.

Dopo una prima fase di scrematura, avvenuta sulla verifica della rispondenza ai requisiti preliminari, tutti gli articoli sono stati esaminati in forma anonima dalla redazione di Campadidanza. Gli articoli selezionati, infine, sono stati valutati, sempre in forma anonima, dalla giuria di qualità.

La giuria

La giuria di qualità era composta da:
Roberta Albano, docente di Storia della danza presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma;
Piero Tauro, fotografo di danza e teatro;
Alessandro Toppi, direttore ilpickwick.it, docente e critico teatrale;
Lorenzo Tozzi, critico, storico di danza e musicale, direttore artistico e musicista;
Raffaella Tramontano, direttore responsabileCampadidanza.

La giuria è stata presieduta e coordinata, senza facoltà di voto, da Gabriella Stazio, coreografa, docente e presidente di Movimento Danza, editore di Campadidanza – Dance Magazine.

La giuria ha partecipato con grande entusiasmo all’iniziativa ed ha apprezzato l’ottimo livello di tutti gli articoli finalisti.

Per ogni categoria, ciascun articolo è stato valutato con un punteggio assegnato in base ai seguenti criteri:

  1. Originalità del contenuto – fino a 15 punti;
  2. Capacità critica – fino a 15 punti;
  3. Rispondenza alla regola delle 5 W – fino 10 punti;
  4. Costruzione del testo – fino a 10 punti;
  5. Padronanza di linguaggio – fino a 5 punti.

I vincitori

Categoria “Attualità | Come cambiare la danza con l’emergenza Covid-19”
Danzare mondi possibili, articolo di Claudia Esposito
punteggio di 224 punti

Categoria “Nuove prospettive di Didattica e Metodologia della danza”
Danzatori si nasce, danzattori si diventa, articolo di Beatrice Fiaschi
punteggio di 206 punti

Categoria “Rilettura critica di un/una artista della danza del ‘900”
Simone Forti e l’attico: la svolta minimalista della danza italiana, articolo di Roberta Frenquelli
punteggio di 236 punti

I premi

Ciascun vincitore di categoria avrà:
– un premio in denaro di 300 € lordi;
– pubblicazione dell’articolo su Campadidanza Dance Magazine;
– diffusione dell’articolo tramite i canali social di Campadidanza e Movimento Danza;
– diffusione dell’articolo tramite la newsletter di Campadidanza e Movimento Danza.

La giuria, inoltre, ha deciso di dare pubblicazione anche ad alcuni articoli secondi classificati, meritevoli di visibilità per la qualità espressa.


Campadidanza Dance Magazine (www.campadidanza.it) è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli al n.10 dell’11 febbraio 2015 – Direttore Responsabile: Raffaella Tramontano – Editore: Movimento Danza.

Il bando è realizzato nell’ambito del progetto “Gap! Change! Now! Projects for the next dance generation 2018/2020” con il sostegno del Ministero per i Beni e Attività Culturali – Regione Campania.

Iscriviti alla Newsletter