Bando dell’Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza. Scadenza presentazione candidature: 31 marzo 2015.

L’Associazione Italiana per la Ricerca sulla Danza – AIRDanza ha indetto un bando per ottenere un patrocinio con contributo economico a iniziative teorico-pratiche (eventi, laboratori, corsi, master class, etc.) promosse autonomamente da propri soci e da non soci.

Requisiti di partecipazione

L’iniziativa per la quale si fa richiesta di patrocinio con contributo economico deve presentare precipue caratteristiche di ricerca e di innovazione e deve avere una rilevanza nazionale e/o internazionale.

Domande di partecipazione: presentazione e termini

La domanda va inviata alla Segreteria dell’Associazione all’indirizzo info@airdanza.it.

È necessario allegare il programma e il progetto dell’iniziativa. Nel programma debbono figurare il luogo e la data dell’evento, il nome dell’ente o dei singoli organizzatori, i responsabili scientifici ed il loro curriculum vitae, il nome dei docenti e/o degli oratori (e i relativi curriculum vitae), nonché la descrizione del loro intervento o della loro attività, o il titolo dell’eventuale conferenza.

Il progetto scientifico dell’iniziativa, che non deve superare le 1000 battute, dovrà specificare sinteticamente i principi teorici su cui il progetto si fonda, il carattere di ricerca e innovazione della proposta, nonché la sua valenza nazionale e/o internazionale.

La domanda deve essere presentata improrogabilmente entro il 31 marzo 2015.

Commissione di valutazione e termini di erogazione

La valutazione delle domande è affidata al Comitato Direttivo dell’AIRDanza, il quale, ove necessario, si

riserva di chiedere ulteriori informazioni sull’iniziativa. L’esito della valutazione sarà comunicato entro i 30 giorni successivi alla scadenza di presentazione delle domande. L’erogazione del contributo avverrà a ridosso dell’inaugurazione dell’iniziativa, che deve realizzarsi entro nove mesi dall’accoglimento della richiesta del patrocinio.

Ammontare del contributo economico

L’ammontare del contributo previsto per il 2015 è di 400 euro max, e sarà devoluto su insindacabile decisione del Comitato Direttivo dell’associazione alla proposta che risulterà vincitrice.

Disposizioni finali

Per poter ricevere il contributo i responsabili scientifici dell’iniziativa (almeno due di essi, se si tratta di un comitato) debbono iscriversi all’AIRDanza.

Possono fare richiesta del contributo fino a due membri del Comitato Direttivo dell’AIRDanza: essi si asterranno tuttavia dal partecipare alla valutazione delle proposte.

Info: www.airdanza.it.