Home Attualità Aosta guarda già al post Covid-19: il Teatro di Cittadella pubblica una...

Aosta guarda già al post Covid-19: il Teatro di Cittadella pubblica una call per la Stagione 2020/2021

74

AOSTAIl festival T*Danse, in partenza ad ottobre, darà il via alla Stagione 2020/2021 del Teatro di Cittadella. Da novembre invece, sul palco del teatro della Cittadella dei Giovani, un appuntamento al mese in doppia replica di arte performativa ed un appuntamento con la musica. La Valle d’Aosta pensa al dopo emergenza e pubblica una call per la prossima stagione.

Un open – space aperto al contemporaneo per indagare sui nuovi linguaggi dell’arte performativa in tutte le sue declinazioni – teatro, danza, circo, teatro di figura, musica. E’ questo il leitmotiv intorno al quale si articolerà la Stagione 2020/2021 del Teatro di Cittadella di Aosta.

Il festival T*Danse aprirà letteralmente le danze in ottobre e da novembre 2020, fino a giugno 2021, sarà potenziato da altri appuntamenti. Sul palco del teatro della Cittadella dei Giovani, infatti, ogni mese ci sarà un evento di arte performativa, in doppia replica il venerdì ed il sabato, ed uno musicale.

Sul sito internet di Cittadella dei Giovani è aperta la call riservata agli artisti ed alle compagnie professionali, che potranno candidare più di un progetto. I lavori, che saranno selezionati dalla direzione artistica composta da Elena Pisu, Marco Chenevier e da una commissione presieduta dal Teatro Instabile di Aosta per quanto riguarda le arti performative, e dalla SFOM – Scuola di Orientamento e Formazione Musicale di Aosta per la musica, avranno un taglio di “novità”: non solo lavori inediti, ma anche già editi ma che ad Aosta non hanno mai avuto la possibilità di essere presentati.

Il bando è destinato a singoli artisti, gruppi e compagnie professionali operanti nell’ambito dello spettacolo contemporaneo e della performance art. La linea artistica è dedicata ai linguaggi contemporanei, nell’ambito del teatro, la danza, il circo, la performance art, la musica, le arti performative nelle loro forme più ibride.

La call chiuderà il 13 aprile.

Per maggiori informazioni visita il sito https://www.cittadelladeigiovani.it/ oppure scrivi a info@cittadelladeigiovani.it .

Luigi Aruta

Iscriviti alla newsletter di Campadidanza

Iscriviti alla Newsletter