RAVENNA – La VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE si pone come strumento concreto di ricognizione, visibilità e mobilità dei giovani autori indipendenti, per promuovere la danza d’autore italiana di recente formazione e per evidenziare forme di danza generate da un forte stimolo personale alla ricerca.
E’ un significativo momento di spettacolo all’interno del quale ai giovani autori viene offerta l’opportunità di mettere in gioco l’aspettativa di affermazione artistica, con un confronto con il
pubblico, con altri artisti e operatori nazionali ed internazionali, e di verificare le proprie linee di crescita anche grazie alla presenza di giovani critici e ricercatori.
La VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE è possibile grazie all’esperienza e al radicamento territoriale degli operatori e al know-how acquisito dall’Associazione Cantieri. Vuole essere un
progetto di riflessione aperta e costante, che si promette di crescere negli anni e di mantenersi disponibile alla continua “ricerca sul campo”, per indagare e aggiornare sulle reali esigenze di creazione, diffusione ed osservazione della giovane danza d’autore.
Gli operatori del Network ANTICORPI XL, condividendo un comune interesse al sostegno della giovane danza d’autore, vogliono attivare progetti e azioni finalizzati alla creazione di opportunità per lo sviluppo e la crescita della cultura della giovane danza d’autore nelle regioni di appartenenza e intendono promuovere ed estendere i contenuti e le forme di intervento del progetto, al territorio nazionale ed internazionale.
Le opportunità di promozione offerte ai giovani autori selezionati nella VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE saranno quindi concrete e continuate nel tempo.
La CALL 2018 VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE si rivolge a tutti i giovani autori italiani (intesi come formazioni, gruppi-compagnie o singoli danz’autori) che creano spettacoli da
meno di 5 anni (pertanto non verranno accettate candidature il/i cui autore/i hanno prodotto spettacoli prima del 2013).
Un’apposita commissione artistica, composta dai partner del Network, selezionerà le creazioni più interessanti di ogni territorio regionale da presentare nelle diverse sezioni della VETRINA
GIOVANE DANZA D’AUTORE, attraverso le domande pervenute entro i modi e i tempi del bando.
La stessa commissione sarà presente alle rappresentazioni dei selezionati, offrirà loro un momento di scambio e confronto sulla creazione dopo la visione della stessa.
Alcune creazioni verranno promosse tra gli operatori del Network ANTICORPI XL all’interno della rassegna itinerante ANTICORPI EXPLO, ospitata nelle stagioni, rassegne e festival organizzati dai
partner di ANTICORPI XL nel 2018 e 2019.
NUOVE TRAIETTORIE 2018
La commissione ANTICORPI XL potrà selezionare, tra le domande pervenute alla Call Vetrina ma non ammesse alla stessa, alcuni autori da inserire all’interno del progetto formativo NuoveTraiettorie.
Nuove Traiettorie si sviluppa a Ravenna nelle giornate del festival Ammutinamenti 2018 con un Focus particolare sul progetto Vetrina della giovane danza d’autore e offre ad un gruppo di autori
la possibilità di scambio e confronto con altre realtà affermate nel territorio italiano ed estero e con i migliori operatori del settore presenti al festival, in modo da indurre e facilitare una crescita
personale e artistica.
Un programma fitto di incontri e confronti in cui i docenti condividono la loro visione sul mondo della danza contemporanea e accompagnano i partecipanti in una visione critica dei lavori
presentati alla Vetrina.
L’autore che viene selezionato per partecipare al progetto formativo Nuove Traiettorie XL dovrà partecipare al percorso proposto per l’intero periodo, cioè dall’8 al 16 settembre compresi, senza possibilità di eccezioni.
Su proposta della Commissione Anticorpi XL potranno partecipare al percorso anche autori ammessi alla Vetrina 2018 in qualità di uditori.

A seguito dell’appuntamento di Ravenna verranno proposti agli autori selezionati altri incontri durante l’anno, denominati Nuove Traiettorie XL_PRO. Questi appuntamenti, pur non avendo
carattere di obbligatorietà, forniranno agli autori ulteriori occasioni per ampliare il percorso avviato a Ravenna attraverso nuovi momenti di incontro, confronto e scambio di pratiche.
Sezioni della Vetrina
La VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE 2018 presenta due sezioni nelle quali i giovani autori possono proporre le loro creazioni. La stessa creazione potrà essere presentata in più sezioni, in questo caso sarà la Commissione a scegliere in quale sarà inserita. Il giudizio della commissione è insindacabile e inappellabile.
VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE (IN)
Sezione che presenta creazioni ideate per spazi teatrali che saranno rappresentate (quattro o cinque in ogni giornata) nello spazio Artificerie Almagià nelle serate del 13 e 14 settembre e nel
pomeriggio del 15 settembre. Si prevede un allestimento tecnico base uguale per tutti i gruppi (quintatura nera, piazzato caldo/freddo e impianto audio stereofonico). In aggiunta è prevista una dotazione dedicata per ogni gruppo che verrà previamente discussa con il direttore tecnico (un massimo di 4 speciali oppure 3 speciali e una serie di tagli laterali) in modo da permettere il succedersi immediato degli spettacoli. La commissione ANTICORPI XL incontrerà gli autori delle creazioni selezionate il giorno dopo la visione (per i gruppi del 15 settembre nella stessa serata).
VETRINA GIOVANE DANZA D’AUTORE URBANA (OUT)
Sezione che presenta creazioni appositamente ideate per spazi urbani, museali o non teatrali. Le creazioni selezionate saranno rappresentate, negli spazi della città di Ravenna, nei pomeriggi del
13 e 14 settembre. Si prevede un allestimento tecnico di solo impianto audio senza la possibilità di richiedere l’uso di un tappeto danza.
La commissione ANTICORPI XL incontrerà gli autori delle creazioni selezionate il giorno dopo la visione.

Chi può partecipare
Possono fare domanda tutti i giovani autori italiani (intesi come formazioni, gruppi-compagnie o singoli danz’autori) che creano coreografie da meno di 5 anni (pertanto non verranno accettate
candidature il/i cui autore/i hanno creato spettacoli prima del 2013).I residenti in Emilia Romagna e Veneto dovranno essere iscritti al Registro della Danza (per info e iscrizioni: www.registrodanzaer.org e www.registrodanzaveneto.org).

Modalità di partecipazione
Per concorrere è necessario compilare il form di partecipazione in tutte le sue parti all’interno del sito www.networkdanzaxl.org
Non è necessario inviare alcuna documentazione via mail o in formato cartaceo. Al momento dell’invio della candidatura, l’autore riceverà una mail all’indirizzo indicato nell’application con la
conferma di partecipazione alla call.
L’invio della candidatura decreta l’accettazione del presente regolamento in tutte le sue parti.
Le candidature dovranno arrivare entro, e non oltre, il 31 marzo 2018.

Informazioni
Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento scrivere a coordinamento@networkdanzaxl.org

Clicca qui per il bando 

iscriviti alla newsletter di campadidanza.it