Sabato 5 Novembre 15.00/18.00 – Domenica 6 Novembre 11.00/14.00

Il laboratorio è rivolto a giovani danzatori o studenti con un minimo di esperienza nel movimento, attori, performers, a chi lavora con ambizione professionale sul corpo, offrendo strumenti tecnici necessari per approfondire le conoscenze sul corpo, per ricercare sviluppare e acquisire coscienza delle proprie potenzialità. Lo studio proposto, si basa su un principio fondamentale ovvero l’atto della respirazione, inteso come momento di concentrazione massima dell’energia vitale.
Attraverso la Contraction – Release , movimento di opposizione di due forze contrarie e complementari, si determina il flusso ciclico della respirazione che corrisponde al ciclo dell’energia che si concentra nel punto centrale del corpo ovvero il bacino, per potersi poi espandere attraverso la Spirale , fino alle zone periferiche. Partendo dunque da questo principio , vedremo come la dinamica di movimento che ne consegue coinvolgerà le estremità del corpo , creando così nuovi centri di propulsione di energia da cui avrà origine il movimento. Nella fase di training analizzeremo la necessità di porre attenzione sulla struttura dello scheletro , sui naturali effetti del movimento sulle articolazioni, con la convinzione che il corpo ha bisogno di rilassare “blocchi”provocati dalla tensione muscolare per assecondare qualsiasi tipo di movimento. Questo permetterà di lavorare sulle diverse dinamiche e sulla qualità di espressione corporea, per una consapevole ed energica proiezione del corpo nello spazio. Oltre al lavoro di biomeccanica e di allineamento posturale ci occuperemo dell’aspetto creativo, dello stato emotivo e dei mutamenti psicofisici che ne determina.

Sabato 5 Novembre 15.00/18.00 – Domenica 6 Novembre 11.00/14.00

Costo dello stage: 50 euro – prenotarsi entro e non oltre Mercoledì 2 Novembre confermando la propria partecipazione inviando una mail o chiamandoci.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
CosiArte Lungomare Lutazio Catulo 14 Presso Pinetina Beachvillage Ostia Lido Roma
Tel: 06/87 69 16 33 – Rozenn 333 31 03 553 – Silvia 338 13 58 655
Mail: cosiarte@libero.it – rozenn.corbel@libero.it
Facebook: CosiArte

CARMEN DE SANDI

Si forma alla Royal Academy of Dance di Londra , all’Accademia D’arte Drammatica Paolo Grassi di Milano Atelier di Teatro danza. Iscritta alla Imperial Society of Teachers of Dancing , presso cui ha conseguito il diploma di insegnamento in modern.

Debutta nel 1998 con il regista Edgardo Siroli e il coreografo Marco Baldazzi..
Continua la sua carriera collaborando con Susanne Linke, Sergio Antonino e Avi Kaiser, Reinhild, Giulia Gussago, con il regista Ida Kuniaki in Stabat Mater nell’ambito del progetto Memorial Hiroshima-Nagasaki , con Emilio Calcagno e Tamas Moricz.
Fondatrice, Direttrice artistica e Coreografa della COMPAGNIA SINESPAZIO realizza diversi progetti coreografici tra cui EMOLACRIA vincitore del Primo Premio per l’ottava edizione Danz’è Concorso Coreografico Città di Rovereto, L’ORA DEL THE presentato al Teatro Abeliano di Bari nella rassegna Altra Danza promossa dal Teatro Pubblico Pugliese e del IL VIANDANTE presentato in anteprima al Teatro Tor Bella Monaca di Roma. Dal 2015 Responsabile della sezione danza MarteLive.

Sabato 5 Novembre 15.00/18.00 – Domenica 6 Novembre 11.00/14.00

Costo dello stage: 50 euro – prenotarsi entro e non oltre Mercoledì 2 Novembre confermando la propria partecipazione inviando una mail o chiamandoci.

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
CosiArte Lungomare Lutazio Catulo 14 Presso Pinetina Beachvillage Ostia Lido Roma
Tel: 06/87 69 16 33 – Rozenn 333 31 03 553 – Silvia 338 13 58 655
Mail: cosiarte@libero.it – rozenn.corbel@libero.it
Facebook: CosiArte

 

CARMEN DE SANDI

Si forma alla Royal Academy of Dance di Londra , all’Accademia D’arte Drammatica Paolo Grassi di Milano Atelier di Teatro danza. Iscritta alla Imperial Society of Teachers of Dancing , presso cui ha conseguito il diploma di insegnamento in modern.

Debutta nel 1998 con il regista Edgardo Siroli e il coreografo Marco Baldazzi..
Continua la sua carriera collaborando con Susanne Linke, Sergio Antonino e Avi Kaiser, Reinhild, Giulia Gussago, con il regista Ida Kuniaki in Stabat Mater nell’ambito del progetto Memorial Hiroshima-Nagasaki , con Emilio Calcagno e Tamas Moricz.
Fondatrice, Direttrice artistica e Coreografa della Compagnia SinespaZio realizza diversi progetti coreografici tra cui Emolacria vincitore del Primo Premio per l’ottava edizione Danz’è Concorso Coreografico Città di Rovereto, L’ora del The presentato al Teatro Abeliano di Bari nella rassegna Altra Danza promossa dal Teatro Pubblico Pugliese e del Il Viandante presentato in anteprima al Teatro Tor Bella Monaca di Roma. Dal 2015 Responsabile della sezione danza MarteLive.