Michele Pogliani torna sul palcoscenico del Teatro Vascello il 16 e 17 gennaio 2018 alle ore 21.00 con un nuova produzione dal titolo Trilogìa. Tre momenti della vita di un uomo: Il primo quadro è Alea (traduzione latina di dado) e rappresenta  la componente casuale della vita che sposta gli equilibri e sposta l’esito finale verso il fato.  Il secondo quadro è Ananke, ossia la necessità: è questo il momento del viaggio interiore che produce la catarsi. Il terzo e ultimo quadro è Ilinx, ossia la vertigine: al centro della scena della propria esistenza il protagonista di questo assolo vive l’ebbrezza e l’alienazione, lo stordimento e l’estasi  che si provano quando si è soggetti a forze che abbattono il proprio controllo. “Vi ho promesso di non dimenticare. Vi ho portati in salvo nella memoria. Voglio tenere tutto stretto, fin dal principio, i dettagli, il caso, il fluire degli eventi. Prima che la distanza offuschi lo sguardo che si volge indietro […].Eppure solo la distanza consente di risalire a un probabile inizio” ( Luther Blisset).

Lo spettacolo è ideato e progettato da Michele Pogliani, Tiziana Barbaranelli, Stefano Pirandello.

Teatro Vascello Prima Assoluta Danza

 prezzi 15 euro intero – 12 euro ridotto 

prenota promozione@teatrovascello.it 

16-17 gennaio 2018 h 21

iscriviti alla newsletter campadidanza.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.