CONDIVIDI

Sarà Luciana Savignano la star indiscussa di Maratona d’Estate 2017. Ad annunciarlo il direttore artistico della  manifestazione di Paestum, Stefano Forti.  Considerata stella del balletto mondiale, la Savignano è nota soprattutto per il fatto di aver stregato  l’immenso Béjart che per lei creò   Ce que l’amour me dit.  A Maratona d’Estate la Savignano  si esibirà con un estratto molto suggestivo, il 29 luglio prima dello spettacolo “Bentornati italiani”.

Numerosi gli ospiti che si alterneranno nei corsi che vengono organizzati . Per la disciplina del Classico ci saranno: Giovanna Spalice, Luigi Martelletta, Alessandra Celentano, Emilie Cantagrel; per il Moderno: Mia Molinari, Fabrizio Mainini, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu; Contemporaneo: Mauro Astolfi, Emanuela Tagliavia, Ciro Venosa, Vinicio Mainini, Jasmine Cammarota; Musical: Martino Muller; Pilates: Antonino D’Auria. Questi alcuni dei docenti invitati appunto alla quinta edizione, che vedrà pure il coinvolgimento della sezione “Baby Maratoneti”, riservata ai bambini di età compresa dai sei agli otto anni. Per quel che concerne gli spettacoli, da mettere in scena nella Valle dei Templi, il 28 sarà la volta della rassegna “Alessio Giglio”, il 29 serata di gala “Bentornati italiani” e nella giornata del 30 il concorso “Magna Graecia”.

Ufficio stampa: Marita Miano tel. 347 3843638 e-mail mar.info@libero.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.