Si è appena conclusa la scorsa Domenica 15 Aprile, nella cornice del Teatro Stabile D’Innovazione Galleria Toledo di Napoli, l’undicesima edizione del concorso per assoli brevi  under 35, Il Grande Slam – Il gioco delle performing Arts, promosso da Movimento Danza di Gabriella Stazio – Organismo di Promozione Nazionale.

I 7 finalisti, selezionati in una primissima fase eliminatoria tramite bando e cv,  si sono esibiti in brevi coreografie autoprodotte ed inedite dinanzi ad una giuria di esperti e una popolare che ha decretato, dopo una prima esibizione, i 3 finalisti: Giacomo Colletti, Alessia Di Maio, Fausto Paparozzi.

Classifica finale 2018:

Vincitore: Giacomo Colletti con un punteggio di 38

Secondo Classificato: Alessia Di Maio con un punteggio di 36

Terzo classificato: Fausto Paparozzi con un punteggio di 34

Il vincitore ha ricevuto un premio in denaro di 500,00 e la targa del Grande Slam.

La serata è stata condotta da Elisabetta Testa

Giuria di esperti:

Gennaro Cimmino – coreografo, docente e direttore artistico Korper
Luca Della Corte –
 giovane coreografo e danzatore
Anna Maria Di Maio – docente e direttore artistico dell’ARB Company

Performers in Finale

Giacomo Colletti

Alessia Di Maio

Ambra Marcozzi

Fausto Paparozzi

Raffaela Sorvillo

Michela Tartaglia

Roberta Zavino

 In foto, Giacomo Colletti, vincitore de Il Grande Slam 2018, PhotoCredits Pasquale Ottaiano

Questo bando si svolge nell’ambito del progetto Gap! Change! Now! Projects for the next dance generation 2018/2020 con il sostegno del Ministero per i Beni e Attività Culturali  – Regione Campania

Iscriviti alla Newsletter di Campadidanza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.