Il 30 e 31 gennaio al Piccolo Bellini continuano gli appuntamenti con la danza contemporanea che per le due serate vedrà in scena la compagnia ARB Dance Company (direzione artistica Anna Maria Di Maio) in due coreografie firmate da Fernando Suels Mendoza e Giorgia Maddamma. 

MEZZO NERO, ROSSO MEZZO (con LUIGI D’AIELLO, ROBERTA DE ROSA, MARTINA FASANO, KATIA MAROCCO, BARBARA MORMONE, CAMILLA REGA, ELISABETTA VIOLANTE) è una celebrazione  dell’incontro tra due anime gemelle: due metà che fanno un intero, due archi che fanno un cerchio. Il cerchio, non avendo inizio né fine, simboleggia l’eterno e l’assoluto, è un simbolo di accoppiamento e di protezione. Attraverso i suoi sette danzatori, i suoi elementi trasparenti e la sua forma non narrativa Mezzo Nero, Rosso Mezzo ci rivela quello che potremmo non vedere ad occhio nudo…

A PIEDI NUDI, ispirato a Santa Chiara d’Assisi – Elogio della disobbedienza di Dacia Maraini, è un lavoro ispirato alla storia di Santa Chiara che fece della prigionia a vita una sua libera scelta. A fronte della prigioni fisica, però, questa giovane donna si ricava la sua libertà, libertà di pensiero, libertà di spirito e possibilità di inventarsi una nuova vita.


PICCOLO BELLINI, 30 E 31 GENNAIO 2016 – SABATO ORE 21:15, DOMENICA ORE 18:30
PREZZI:
intero 15 € – ridotto (under 29, over 65, titolari card
Politeatro, titolari di abb.to del Teatro Bellini, cral, convenzioni) 10 €
Ridotto titolari card Politeatro under 30 6 €