Domenica 21 febbraio alle ore 18 all’Auditorium Centro Sociale di Salerno ci sarà un incontro con SUSANNE LINKE in cui verrà proiettato IM BADE WANNEN, ed a seguire Performances a cura di Borderlinedanza, Campania Danza, Teatri Sospesi. Il tutto sarà accompagnato da una degustazione gastronomica di prodotti locali. Sarà un’occasione da non perdere per conoscere da vicino e dal vivo il percorso professionale della storica danzatrice e nonché discutere e fare domande riguardo alla sua concezione della danza, alla sua storia ed a verso cosa possa tendere oggi la danza. Inoltre, lo stesso giorno inizia
l’ultimo modulo del C.C.C. Corso di Composizione Coreografica ideato da Campania Danza, Borderlinedanza e Teatri Sospesi come progetto di formazione per danzatori e coreografi. I precedenti moduli sono stati tenuti da Adriana Borriello e Francesco Scavetta. Spetta quindi a Susanne Linke il compito di concludere questo percorso cui hanno partecipanti circa 25 studenti provenienti dalla Campania così come da diverse altre regioni italiane, dalle Marche alla Sicilia. L’artista tedesca di fama mondiale, considerata tra le maggiori esponenti dell’espressionismo tedesco, presente a Salerno per la sesta volta grazie all’invito di Claudio Malangone, già danzatore per la Linke nelle produzioni Assaggi di Potere e Seele di Versiliadanza, terrà un workshop dalla domenica al mercoledì presso il Centro Sociale di Salerno. L’ingresso è gratuito ed aperto a tutti.