Il 19 febbraio ci sarà Balletto di Roma Reveals 1, una serata di danza site specific studiata per gli ambienti di Punta della Dogana, a Venezia, e inserita nel progetto Set Up, che porta musica e performing arts negli spazi museali tra un allestimento e l’altro e vede protagonista il Balletto di Roma. QUESTO PROGETTO INAUGURA UNA SERIE DI ESPERIENZE E CREAZIONI INEDITE DEL BALLETTO DI ROMA PER SPAZI CULTURALI E CONTESTI ARTISTICI. Per l’evento veneziano, ALCUNI DANZATORI DELLA COMPAGNIA, GUIDATI DA FABIO NOVEMBRINI E ROBERTA RACIS (già danz’autori per serate site specific a stretto contatto col pubblico, come in occasione di Dance Raids a Feltre, evento di danza urbana di Operaestate Festival Veneto), REALIZZANO DELLE AZIONI COREOGRAFICHE PENSATE PER I SUGGESTIVI SPAZI DI PUNTA DELLA DOGANA A VENEZIA, che dialogano con performance, danza, musica, in un succedersi emozionante di gesti, suoni e immagini. La serata del 19 febbraio, ha in programma la musica di Evan Parker, la performance Your Majesties di Navaridas & Deutinger, le proiezioni con
performance di Alva Noto e le creazioni site specific di Balletto di Roma. I DANZATORI DI BALLETTO DI ROMA SI MUOVERANNO COME OPERE D’ARTE IN MOVIMENTO SU PARTITURE COREOGRAFICHE STUDIATE APPOSITAMENTE PER SET UP, muovendosi nello spazio museale, interagendo con l’architettura e dialogando con gli spettatori.

Balletto di Roma scarl
piazza San Giovanni Battista de La Salle 3/5, 00165, Roma
comunicazione@ballettodiroma.com
Tel + 39 06 9032762