L’Accademia Nazionale di Danza, diretta dal Commissario straordinario Prof. Giulio Vesperini, sarà venerdì 30 settembre alle ore 21 al Teatro Palladium (università degli Studi Roma Tre) con lo spettacolo Fedra ‘Ncora 2016 di Sylvano Bussotti e Sandra Fuciarelli.

Sylvano Bussotti è tra i maggiori artisti del nostro tempo, compositore, interprete, pittore, letterato, scenografo, costumista, attore. La danza è sempre stata al centro della sua produzione musicale, al punto che nel suo Diario Segreto, pubblicato in I miei Teatri, ha scritto: “È la musica un atto in mezzo a tanti, i corpi sono di più.”

def-locandina-palladium

L’Accademia Nazionale di Danza ha programmato una serie di attività per celebrarlo nell’anno del conferimento del Premio Presidente della Repubblica e tra questi c’è anche lo spettacolo in scena al Palladium.

Protagonista di Fedra ‘Ncora 2016 sarà Grazia Galante, che nasce all’Accademia Nazionale di Danza per poi venire scoperta da Maurice Bejart e diventare la sua Musa ispiratrice.

Con lei in palcoscenico ci saranno alcuni allievi dell’AND: Francesco Cipriani nel ruolo di Ippolito, Giacomo Galfo in quello di Teseo, Silvia Legato in quello di Arianna, Arianna Guido Rizzo che sarà Pasifae e Nutrice.

Il secondo cast, invece, sarà composto da Francesco Congiusti, Margherita Costantini, Annarita Fadda, assistenti alla coreografia Silvia Antonino e Sonia Daniele, le luci sono di Stefano Pirandello, i costumi di Lilli Cascio. Al pianoforte ci sarà il Maestro Hidehiko Hinohara. Consulenza artistica Rocco Quaglia.

Nel corso dello spettacolo si ascolterà anche la voce del maestro Bussotti in una registrazione del 1994.

Il costo del biglietto è di 10 euro, ridotto 5 euro

 

Le manifestazioni in onore di Sylvano Bussotti proseguiranno sabato 1 e domenica 9 ottobre come da programma a seguire.