Nell’ambito del progetto “Insieme tra passi e passione” di cui è capofila l’associazione Arabesque di Capua si svolgerà fino al 30 aprile La Belle époque: un manège a cavallo, workshop dedicato ai bambini delle scuole primarie che si terrà all’Istituto comprensivo “E.De Amicis”. Il workshop, tenuto da Marina Rocco coreografa  e da Michele Casella attore e scrittore, sarà diviso in tre parti:

danza: un percorso sulle diverse andature dei cavalli (trotto – galoppo) e il manège.

suono: dal nitrito a come posso giocare con la mia voce per emettere suoni.

scrittura creativa: ideazione di una giostra dove ogni cavalluccio ha un proprio nome e una propria identità.

I workshop si svolgeranno anche in orario pomeridiano presso le sedi delle associazioni: Arabesque di Caserta – La Dance di Battipaglia – La Danse di Napoli .

L’organizzazione dell’evento è a cura dei partners del progetto: “La Giostra dei cavalli” di Carlo de Matteo e la Danse di Gabriella Cerasuolo.

 

MARINA ROCCO Studia danza classica. Intraprende lo studio della danza contemporanea con Maria Vittoria Campiglio con la quale fonda l’Associazione Charà. Danza nel Gruppo Charà dal 1979 al 1987. Frequenta l’Institut de formation à la danse contemporaine” diretto da F. Dupuy a Parigi e consegue il Diploma statale francese di professore di danza contemporanea. Dal 1987 vive e lavora a Parigi. “Consèillere pédagogique” al Centro Nazionale della Danza di Parigi , dove cura la formazione rivolta ai danzatori professionisti. Specialista nella pedagogia infantile, insegna a danzatori e insegnanti di tecniche differenti (classica, contemporanea, hip hop, jazz.. Tiene colloqui e seminari sulla iniziazione artistica in Francia, Costa Rica, Martinica, Serbia.

 

MICHELE CASELLA

Laureato in Lettere Classiche presso l’Università Federico II di Napoli, si è diplomato al master in Scrittura e Produzione per la Fiction e il Cinema presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo gli studi di recitazione ha mosso i suoi primi passi nell’ambito teatrale, dapprima come attore e, successivamente, come autore e regista, dedicandosi anche al teatro per l’infanzia e collaborando con diversi artisti. Nell’ambito della letteratura per bambini ha pubblicato Il viaggio del Girasole, Una sirena di nome Serena, Notte in bianco. Ha scritto storie per i personaggi Cricky and Fril (Lynx – Musicartoon). Molti i progetti per bambini per i quali tiene laboratori di teatro e scrittura creativa.