Aperto il Bando accreditato dalla Regione Toscana per Tecnico Luci

Per partecipare è necessario presentare domanda entro e non oltre il 10 gennaio 2016

Pubblicato il bando accreditato dalla Regione Toscana e messo a disposizione dall’Ateneo della Danza per accedere ai corsi di alta formazione per Light Designer “Tecnico delle attività di illuminazione di spettacoli teatrali ed eventi dal vivo”.

Dal 2014 la prestigiosa scuola senese è stata infatti riconosciuta come Agenzia Formativa, e annualmente organizza corsi come previsto dalla Legge Regionale 32/2002. La nascita del centro di formazione professionale dell’Ateneo è inoltre avvalorato dal patrocinio del Comune di Siena, della Regione Toscana e delle Nazioni Unite, tramite l’UNRIC di Bruxelles, ed  anche membro del Consiglio Internazionale della Danza UNESCO

 12 l’ allievi che verranno ammessi al corso di formazione professionale i quali riceveranno, attraverso attestato, la relativa qualifica legalmente riconosciuta e valida su tutto il territorio nazionale. Per partecipare è necessario presentare domanda entro e non oltre il 10 gennaio 2015. Il corso spazierà da nozioni sull’allestimento parco luci agli elementi di cultura, da come realizzare un progetto di illuminazione a corsi di PES e PET.
Un percorso per le Tecnologie dell’Illuminazione, dove verranno trattati quindi i fondamenti teorici e tecnologici della tematica con un percorso di approfondimento sulla Progettazione.

Le lezioni, che si svolgeranno presso la nuova sede dell’Ateneo della Danza in Piazza Maestri del lavoro numero 31, saranno attive dal 13 febbraio 2016 al 31 gennaio 2017 per un totale 600 ore di cui 270 di stage. Al termine del corso è previsto un esame finale.
Una grande opportunità messa a disposizione dalla scuola, da sempre molto attenta sia alla formazione professionale qualificata, che all’avviamento dei propri allievi verso il mondo del lavoro.
Il Light Designer è oggi una figura professionale molto ricercata in diversi contesti come, uno spettacolo teatrale, un concerto, una installazione o comunque ovunque sia necessario illuminare una scena.
Attraverso la luce e gli effetti visivi il Tecnico Luci completa  la scenografia e lo spazio della performance. Il suo lavoro infatti inizia nel momento della ideazione dello spettacolo. Assieme al regista, al produttore, al costumista, allo scenografo, vengono tracciate le linee emozionali che lui stesso proporrà nello spettacolo, un lavoro di gruppo, ma che presenta una forte autonomia personale.
Il light designer è quindi in grado di ben amalgamare le competenze tecniche specifiche acquisite con la parte più artistica che la professione prevede.

Per ulteriori informazioni:
info@ateneodelladanza.it; 0577/222774