Home Attualità Network Anticorpi XL – scelti i finalisti di CollaborAction XL

Network Anticorpi XL – scelti i finalisti di CollaborAction XL

178

E’ giunta alla sua quarta edizione CollaborAction XL, azione del Network Anticorpi XL, che si articola su due anni e sostiene a livello produttivo giovani coreografi che si sono distinti nel panorama della danza nazionale e internazionale per la loro capacità autoriale.

Il progetto nasce in continuità con il lavoro che ha svolto il Network Anticorpi XL in questi anni, cercando di andare – con azioni mirate – incontro alle difficoltà che le compagnie emergenti prima e affermate poi, hanno nel reperire sostegni per le nuove produzioni, nell’ottenere spazi per le prove, nel ricevere adeguati feedback alla produzione e, in particolare, nel circuitare con i loro spettacoli a livello nazionale.

CollaborAction XL si distingue nel sistema coreutico italiano come unicum che ha visto più soggetti indipendenti coordinarsi per sostenere economicamente la nuova creazione di un artista, cui si riconosceva un merito, una particolare qualità autoriale, un percorso significativo. Il sostegno è strutturato in differenti modalità: un Premio in denaro, la realizzazione di una tournée nazionale presso le prestigiose manifestazioni organizzate dai partner dell’azione e l’offerta di alcune residenze creative.

La rosa degli artisti finalisti scelti dai partner per questa quarta edizione è composta da Silvia Gribaudi, Nicola Galli e Masako Matsushita: i coreografi dovranno scrivere entro giugno un progetto per almeno 3 interpreti e della durata di 50 minuti. I partner avranno tempo per valutare i progetti fino a settembre quando, in occasione della Vetrina della giovane danza d’autore all’interno del festival Ammutinamenti di Ravenna, verrà annunciato l’artista selezionato. Il sostegno di CollaborAction XL si inscriverebbe nella possibilità concreta di consolidare il loro percorso, moltiplicando le occasioni di visibilità.

L’azione coinvolge 11 partner del Network XL, al fine di dare un importante sostegno economico per una nuova creazione, finalizzata anche alla realizzazione di una tournée in tutta Italia. I partner aderenti all’azione sono: Rete Anticorpi Emilia-Romagna e ATER – Ciircuito Regionale Multidisciplinare (Emilia-Romagna), Associazione Mosaico Danza/Interplay (Piemonte), Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale Multidisciplinare (Piemonte), AMAT / Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali (Marche), Arteven / Circuito Teatrale Regionale (Veneto), Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza (Veneto), Associazione Artedanzae20 (Lombardia), C.L.A.P.Spettacolodalvivo – Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinari Spettacolo dal Vivo (Lombardia), Teatro Pubblico Pugliese (Puglia), Associazione Armunia (Toscana), Fondazione Toscana Spettacolo Onlus (Toscana).

Gli autori selezionati nelle edizioni precedenti sono stati il marchigiano Giulio D’Anna con OOOOOOOO, premiato anche da Danza&Danza nel 2012 come miglior coreografo emergente, il piemontese Daniele Ninarello con lo spettacolo L.A.N.D. WHERE IS MY LOVE?, co-prodotto con

Torinodanza festival – Fondazione del Teatro Stabile di Torino, e Daniele Albanese, coreografo emiliano-romagnolo con lo spettacolo VON, coprodutto da Torinodanza festival – Fondazione del Teatro Stabile di Torino, CDC – Les Hivernales/Avignon, Halles de Schaerbeek, e sostenuto anche dal Fondo per la Danza d’autore Regione Emilia-Romagna 2015/16.

Albanese, grazie a CollaborAction XL#3, ha avuto l’opportunità di usufruire di residenze artistiche tra Europa e Italia e di portare lo spettacolo VON in tutta Italia con un tour incominciato a settembre 2017 e che terminerà a metà luglio 2018.

Per informazioni: Coordinamento azione CollaborAction per il Network Anticorpi XL Natalia Casorati | collaboraction@networkdanzaxl.org

iscriviti alla newsletter di campadidanza