Promotrici di cultura musicale e coreutica, le Associazioni Dimensione
Polifonica, F.I.Da.S.E. M. – Fondazione Italiana Danza Storica Etnica
Musicae  Danze popolari Gianni Rollin hanno realizzato un percorso di
seminari di danze rinascimentali, popolari e dell’ottocento, seguendo la
linea di ballo “dalla Corte al Cortile”
A marzo si studierà la piu’ amata delle danze dell’ottocento, e
sicuramente la piu’ complessa dal punto di vista tecnico: il Valzer.
Il Maestro Paolo Di Segni guiderà allievi e appassionati, durante un
seminario di 4 ore, sabato 4 marzo dalle 16 alle 20,presso la sala da
ballo Tango bar, ai Colli Aminei Viale Farnese 49. All’interno del
seminario sara ricostruita anche una semplice Valse -Contredanse, una
tipica danza sociale dei Balli dell’Epoca. “Siamo sempre molto felici-ha
dichiarato il M* Biagio Terracciano, presidente di Dimensione
Polifonica- di offrire la nostra competenza per contribuire a progetti
di divulgazione della danza Storica”
Per Informazioni  3485680107

 

Iscriviti alla newsletter di Campadidanza

 

In copertina  ” Il Gattopardo” di Luchino Visconti